Il Museo della Centuriazione Romana di Villadose, allestito in un sala di Palazzo Patella, oggi Municipio, custodisce i reperti rinvenuti nei siti archeologici individuati, grazie all’interpretazione delle foto aree, nell’area della grande centuriazione tra Adria e Rovigo. L’interessante museo, realizzato nel 1990 dal Gruppo Archeologico di Villadose, si caratterizza per la ricchezza e completezza dell’apparato didattico che, grazie all’ausilio di pannelli, disegni, mappe e ricostruzioni, permette di comprendere in modo semplice ed immediato l’antico disegno agrario e la distribuzione dei siti archeologici.

 Orari apertura: tutti i giorni su prenotazione